Home » Archive

Articoli nella Categoria tradizione

Attualità, Eventi, eventi civili, eventi religiosi, Featured, Headline, tradizione »

[19 nov 2015 | Nessun Commento ]
PROGRAMMA DELLA FESTA DEDICATA ALLA PRESENTAZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA PATRONA DEL COMUNE DI MONTEBELLO JONICO

Programma religioso
Giovedì 19 novembre
ore 15 Adorazione Eucaristica
ore 16 Celebrazione Eucaristica
venerdì 20
ore 16,30 Adorazione Eucaristica
Confessioni
Ore 17,30 Rosario Meditato
Ore 18 Celebrazione Eucaristica
18,30 Confessioni
Sabato 21 SOLENNITA’ DELLA PRESENTAZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA AL TEMPIO
Ore 16,30 Adorazione Eucaristica
Ore 17,30 Rosario Meditato
Ore 18 Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da Don Tonino Sgrò parroco di Pellaro e concelebrata dai parroci del Comune di Montebello Jonico
Durante la Santa Messa saranno ricordati tutti i parroci che hanno servito la Parrocchia Madre dell’Isòdia di Montebello Jonico
 
Programma civile
20 novembre
Ore 19 castagnata e sapori antichi in piazza  al ritmo …

Attualità, cultura, Eventi, eventi civili, Featured, Headline, politica, riflessioni, tradizione »

[9 lug 2015 | Nessun Commento ]
IL PALIO VERSO LA SECONDA EDIZIONE. SI ATTENDONO RISPOSTE DALLA POLITICA

Carissimi amici,
con piacere vi comunico che anche quest’anno, come l’anno precedente, in qualità di Presidente dell’Associazione Culturale “Nicolaos Arghiropoulos”, assieme ai soci, vorrei realizzare la seconda edizione del “Palio di Montebello Jonico, terra di Ludovico Abenavoli del Franco, cavaliere che vinse la disfida di Barletta”. Ricorderete tutti il successo della prima edizione, realizzata attraverso la sensibilità della Regione Calabria e la generosità di molti che a titolo gratuito si sono messi al servizio della collettività per restituire la chiara immagine di una storia, come quella della disfida di Barletta, che direttamente …

Attualità, cultura, Eventi, eventi civili, eventi religiosi, Featured, Headline, tradizione »

[20 nov 2014 | Nessun Commento ]
FESTA PATRONALE A MONTEBELLO JONICO

Montebello Jonico: festa patronale dedicata alla Madonna della Presentazione.
Programma:
20 novembre – dalle ore 8 alle 17.50 Adorazione Eucaristica
Ore 18 S. Messa
Ore 18.30 Salone poetico
Ore 20 “cena insieme” offerta dalla Parrocchia

21 novembre
Ore 18.30: solenne concelebrazione con tutti i parroci del Comune di Montebello Jonico
Ore 19.30 – serata tradizione in piazza – musica e balli tradizionali – crespelle ed altro.
La sezione “Cumelca” di Montebello Jonico animerà la serata.

 

Attualità, cultura, Eventi, eventi civili, Featured, Headline, Riviste varie, Senza categoria, tradizione »

[8 set 2014 | Nessun Commento ]
IL PALIO DI MONTEBELLO JONICO IN ONDA SU CAPO SUD

Montebello Jonico,16 agosto 2014 – Il primo palio storico ” “Paliodi Montebello Jonico”, terra di Ludovico Abenavoli del Franco,cavaliere che vinse la disfida di Barletta”, organizzatodall’Associazione Culturale “Nicolaos Arghiropoulos”, hariscosso davvero un grande successo, richiamando nell’anticoborgo una vera ondata di visitatori, che hanno potuto rivivere ilfascino e l’atmosfera del sedicesimo secolo.
Una Manifestazione Storica di interesse Locale che ha centratoin pieno l’obiettivo della riscoperta delle figure storiche dell’AreaGrecanica, delle leggende locali e della favolistica popolaretramandata di padre in figlio, messa in pratica sul territorio grazieall’impegno e alle ricerche storiche del Prof. Vincenzo Malacrinòche ha saputo, grazie sopratutto all’attenta pianificazione edorganizzazione, catapultare idealmente il pubblico in unaambientazione storica, artistica e culturale che non ha mancatodi emozionare ed affascinare.
Tantissima gente al primo Palio Storico “ Città di MontebelloJonico” che ha coinvolto le varie contrade dell’antico comune:Montebello, Masella, Fossato, Embrisi, Trunca Sant’Elia-Caracciolino, Saline, rappresentate dai gonfaloni realizzatidall’artista Serena Zema, che, con i loro personaggi storicihanno contribuito alla qualità scenografica dell’evento. Unevento straordinario, unico nel suo genere, che ha visto lapresenza di circa settanta figuranti, tutti in abiti d’epoca e sotto ladirezione artistica di Giuseppe Emilio Bruzzese che hanno sfilatoin corteo lungo le vie principali del paese, rievocando la nobiltàMontebellese. I bellissimi costumi d’epoca sono stati forniti dalPresidente della Camera Regionale della Moda CalabriaGiuseppe Emilio Bruzzese e da Pina Costarelladell’associazione ”Polvere di Fata”.
Il palio è stato dedicato a Ludovico Abenavoli del Francocavaliere che nel 1503 vinse la diffida di Barletta ed in suo onoreerano presenti gli sbandieratori “Fieramosca” di Barletta, chelungo le vie hanno deliziato gli spettatori con le loro spettacolariesibizioni itineranti .
All’iniziativa era presente anche l’attore Giacomo Battaglia cheha interpretato il ruolo di Bernardino Abenavoli del Franco. Storiadi un amore contrastato quella di Antonia Alberti, marchesa diPentidattilo, e di Bernardino Abenavoli, barone di Montebello.
Un evento ed un successo che si è realizzato anche grazie ad un efficiente servizio d’ordine ( Carabinieri, Polizia di Stato,Polizia Municipale e Rangers) che ha saputo gestire conprofessionalità e competenza una vera ondata di gente giunta da ogni dove. Numerose e diverse le autorità e le personalitàpresenti : il capo di gabinetto della presidenza del ConsiglioRegionale della Calabria, Pasquale Crupi, il Consigliereregionale Imbalzano, il Consigliere provinciale Pier PaoloZavettieri, il maresciallo Condipodero, che per lungo tempo haprestato servizio presso il Comune di Montebello Jonico, ilmaresciallo Micale, attualmente in servizio presso il Comune diMontebello Jonico, il direttore dell’orchestra “Euterpe” di Catona, Giuseppe Maira e il professore Rosario La Seta, scultore.Importante e determinante per la realizzazione del Palio, ladisponibilità e il sostegno dell’arciprete di Montebello-Masella, don Giovanni Gattuso.
Il cerimoniale si è aperto con la lettura scenica della storia diMontebello Jonico interpretata da Giacomo Battaglia. Dopoquesto primo momento, il Palio è proseguito con il corteo in“abito d’epoca” per le vie del paese con giochi tradizionali fra irappresentanti di: Montebello Jonico, Embrisi, Fossato, Masella,Trunca Sant’Elia – Caracciolino, Saline. Grande esibizione degli“sbandieratori, chiarine, archibugeri, tamburini, giullari, fachiri,odalische e draghi del fuoco”.
Dopo la consegna del premio “Arghiropoulos – città diMontebello Jonico” al Dott. Pasquale Crupi Capo di Gabinettodel Consiglio Regionale della Calabria – Realizzato dall’artistaRosario La Seta, la serata si è conclusa in un contesto di musicamedievale definita nel dettaglio dall’orchestra “Euterpe” diCatona diretta da Giuseppe Maira.
Tanto divertimento, un insieme di forti emozioni per gli spettatorie l’APPLAUSO vibrante per gli organizzatori del primo palioStorico “ Città di Montebello Jonico” Un evento coinvolgente etravolgente che, per una sera, ha fatto rivivere, grazieall’interesse verso la storia del Prof. Vincenzo Malacrinò, lenostre origini storiche e culturali. I testi utilizzati per la narrazionestorica, sono, infatti, tutti redatti dal Prof. Malacrinò, il quale,dopo aver passato a setaccio diversi libri e testi, ha fatto moltoriferimento ai dati forniti dallo storico montebellese Prof. LuigiSclapari che, tra l’altro, ha redatto il proclama storico,affidato, per la lettura scenica, all’attore Giacomo Battaglia.
Grazie, Prof. Vincenzo per aver fatto a Montebello uno dei regalipiù belli : la storia, tra la gente. La magia della storia e la vogliadi emozionare e coinvolgere tutti, dai più piccoli ai meno giovani. Per la prima volta, il borgo si è trasformato e ha accolto duelli,battaglie, danze e musica d’epoca; emozionante e coinvolgenteritrovarsi per le vie e le piazze del centro storico e sentirsitrasportati in un’altra epoca lontana, rivivendo le gesta deicavalieri e la bellezza delle loro dame danzanti.
Insomma, una vera Festa costellata di un’infinità di suoni e coloriparticolari, unici ed inconfondibili. Un messaggio, quello lanciatodal Prof. Vincenzo Malacrinò: la voglia di emozionare con laforza della storia tra la gente attraverso il suono dei tamburi e ilcorteo in “abito d’epoca” per le …

Attualità, cultura, dati e date, Eventi, eventi religiosi, Featured, festività religiose, Headline, tradizione, tradizioni religiose »

[23 mar 2014 | 2 Commenti ]
FESTA DELL’ANNUNCIAZIONE

Carissimi amici,
quest’anno, come ogni anno, è giunta la festa dell’Annunciazione, una festa religiosa carica di storia e di tradizione che affonda le proprie radici nel lontano passato.
La Chiesetta,  costruita a metà strada tra Montebello Jonico e Fossato, datata 1648, è autentico riferimento di popoli e di celebrazioni che nel susseguirsi delle generazioni non hanno cambiato la tradizione.
L’augurio è che nel futuro le stesse possano continuare come prima e sulla scia del passato guardare al futuro con ottimismo e fede.
Di seguito ecco il programma.
 
giorno 24 marzo
ore 15.30 – S. Messa …

Attualità, Eventi, eventi religiosi, Featured, Headline, tradizione »

[7 gen 2014 | 4 Commenti ]
DOPO CINQUANT’ANNI VIENE RIPRISTINATA LA PROCESSIONE DI S. ANTONIO A MONTEBELLO JONICO

Dopo cinquanta anni, viene riproposta dall’Arciprete don Giovanni Gattuso,  la processione di S. Antonio Abate. Da domani 8 gennaio 2014 inizia la novena alle ore 6 con la celebrazione della Santa Messa. Giorno 17 gennaio si svolgerà la processione per la via principale del paese. Tutti siamo invitati a partecipare
Anche a Fossato, don Daniele Siciliano ha iniziato la novena di mattino. Giorno 17 si svolgerà la processione per le vie del paese.

cultura, Eventi, eventi religiosi, Featured, Headline, Il Quotidiano della Calabria, tradizione »

[26 ago 2013 | Nessun Commento ]
LA PROCESSIONE DELLA DORMIZIONE A MONTEBELLO JONICO COME A TINOS

Montebello Jonico – Si è svolta, a Montebello J., come ogni anno, la tradizionale ed antica processione della “Kìmisis tis Theotòkou” ossia della Dormizione della Madre di Dio.
Una festa dai tratti orientali tanto da essere celebrata con la partecipazione della Chiesa cattolica di rito greco-bizantino che ancora vive in Calabria, a Lungro, e che un  tempo era diffusa in tutta la Regione ed in modo particolare in Montebello Jonico e in altre quattro terre di rito greco che costituivano la diocesi greca di Reggio Calabria.
Anche quest’anno si è svolta la …

Attualità, cultura, eventi religiosi, Featured, Headline, Il Quotidiano della Calabria, tradizione »

[7 mag 2013 | 2 Commenti ]
L’ASSOCIAZIONE CULTURALE “N. ARGHIROPOULOS” DONA IL QUADRO DELL’ANNUNCIAZIONE ALLA CHIESA PROTOPAPALE DELL’ISODIA

E’ stato donato dall’Associazione Culturale “Nicolaos Arghiropoulos” alla Chiesa Protopapale dell’Isòdia  di Montebello Jonico,  un dipinto raffigurante la Madonna dell’Annunciazione. Opera di Serena Zema, giovane artista originaria dello stesso luogo che ha regalato, attraverso i colori, uno dei più grandi momenti della fede: il “si” della Madonna a Dio.
Il presidente dell’Associazione Culturale Vincenzo Malacrinò, nel consegnare l’opera, alla parrocchia all’inizio della Messa domenicale, ha spiegato che “l’opera ha un doppio valore perché da un lato rappresenta un momento profondo della storia della fede,  dall’altro interpreta lo straordinario evento attraverso chi, …

Attualità, cultura, Eventi, eventi religiosi, Featured, Headline, Il Quotidiano della Calabria, tradizione »

[22 nov 2012 | Nessun Commento ]
MOLTE LE CELEBRAZIONI PER I 50 ANNI DELLA RICOSTRUZIONE DELLA CHIESA PROTOPAPALE DELL’ISODIA (PRESENTAZIONE)

Montebello Jonico – La Chiesa di Montebello Jonico, dedicata alla Madonna della Presentazione, festeggia i 50 anni della sua ricostruzione.
Mezzo secolo di storia segnato da importanti parroci che si sono susseguiti e tra questi anche San Gaetano Catanoso che per diversi mesi fu economo della Protopapale dell’Isòdia che significa Presentazione. La stessa dopo il terremoto del 1908, venne ricostruita sulla base dell’antica Chiesa. L’opera iniziata da don Domenico Sciarrone fu conclusa da don Rosario Caratozzolo. Il 27 dicembre del 1963 venne riconsacrata e ridedicata da Mons. Giovanni Ferro.
Stasera, alle ore …

Attualità, cultura, Eventi, eventi religiosi, Featured, Headline, Il Quotidiano della Calabria, tradizione »

[5 nov 2012 | Nessun Commento ]
L’EFFIGIE DELLA MADONNA DEL BUON CONSIGLIO RITORNA A FOSSATO

Montebello Jonico – E’ ritornato a Fossato il quadro settecentesco raffigurante la Madonna del Buon Consiglio che si venera presso la Chiesa omonima del borgo degli ulivi.
Di nobile fattura, l’artistico dipinto è stato restaurato presso la soprintendenza delle belle arti di Napoli, dove, specialisti del settore, hanno consolidato la tela ed i colori ormai sbiaditi dal tempo riportandola, così, agli antichi spelndori.
Ad accogliere l’opera è stato don Daniele Siciliano, giovane parroco dalla non comune capacità di trasferire alla gente il senso del calore umano e il popolo dei fedeli di …