Home » Archive

Articoli nella Categoria Senza categoria

Attualità, Eventi, eventi religiosi, Featured, Headline, Il Quotidiano della Calabria, Senza categoria »

[19 nov 2016 | Nessun Commento ]
INIZIANO I FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI MARIA SANTISSIMA DELLA PRESENTAZIONE

Montebello Jonico 19 novembre 2016 – Inizia oggi la festa in onore di Maria Santissima Presentata al Tempio con un ampio programma religioso e culturale che durerà fino a giorno 21.
La parrocchia si è fatta carico di tutto ed è andata avanti con il sostegno delle associazioni culturali Cumelca di Montebello Jonico, “Arghiropulo” di Desio, della deputazione di Storia Patria per la Calabria e di tanti fedeli che hanno sostenuto il parroco, don Giovanni Gattuso, verso la valorizzazione di una festa che ormai si era persa nel tempo.
Le istituzioni, Regione, …

Attualità, Eventi, eventi religiosi, Featured, festività religiose, Headline, Senza categoria »

[21 gen 2016 | Nessun Commento ]
VENERDI A MONTEBELLO JONICO LE RELIQUIE DI SAN GIOVANNI PAOLO II

Montebello Jonico – Arriverà, DOMANI, VENERDI, alle ore 17,00 a Montebello Jonico, la Reliquia ex Corpore di San Giovanni Paolo II, il papa che ha rivoluzionato la storia dell’umanità facendo cadere i muri dell’odio ed instaurando la gioia della riscoperta del perdono e della misericordia. Il Parroco don Giovanni Gattuso e tutti i fedeli saranno all’ingresso del Comune per accogliere con il silenzio e la preghiera una piccola parte del corpo di un grande Santo che ha saputo leggere e tracciare i segni del tempo al fine di costruire …

Attualità, Eventi, eventi religiosi, Featured, Headline, Il Quotidiano della Calabria, Senza categoria »

[16 gen 2016 | Nessun Commento ]
FESTA DI S. ANTONIO A MONTEBELLO JONICO

Montebello Jonico – Domani alle ore 15, davanti la Chiesa Protopapale di Montebello Jonico, dedicata a Maria Santissima della Presentazione, verranno benedetti gli animali nel giorno dedicato a S. Antonio Abate. Subito dopo, alle ore 17 ci sarà la solenne celebrazione Eucaristica presieduta dal parroco don Giovanni Gattuso e a seguire la processione per la via principale di Montebello Jonico.
Al termine della Santa Messa, verrà esposta ai fedeli la reliquia di S. Antonio Abate, custodita nella Chiesa di Montebello Jonico per poi permettere il devoto bacio all’ex corpore del Santo …

Attualità, Eventi, eventi religiosi, Featured, Headline, Il Quotidiano della Calabria, Senza categoria »

[21 set 2015 | Nessun Commento ]
DON GIOVANNI GATTUSO RISPONDE ALL’INVITO DEL PAPA

Montebello Jonico –  Don Giovanni Gattuso risponde all’appello del Papa e concede i locali della Parrocchia S. Maria della Presentazione ai profughi. “La mia casa è la casa degli ultimi, perché mai nessuno si senta escluso, solo e abbandonato”. Con queste parole don Giovanni Gattuso, Arciprete di Montebello Jonico – Masella, domenica scorsa, ha lasciato felicemente sorpresi i fedeli presenti alla Santa Messa.
Conoscendo il suo altruismo c’era da aspettarselo e così è stato. Don Gattuso però è andato oltre scrivendo una lettera ai fedeli, al Comune e alle Associazioni perché …

ambiente, Attualità, Featured, Headline, Senza categoria »

[25 mag 2015 | Nessun Commento ]
MONTEBELLO CENTRO STORICO: ACQUA A SINGHIOZZO

Anche se l’estate non è ancora iniziata già si avvertono gli effetti: avere nelle abitazioni del centro storico l’acqua a singhiozzo!
Già,  strano ma vero! Sono ormai quasi due settimane che di sera, spesso, i rubinetti diventano secchi tanto da dover utilizzare i bidoni come si faceva negli anni della guerra.
Non è dato saper il motivo di questo disservizio e dal Comune nessuno informa.
D’altro canto se  il problema acqua “all’arsenico” a Masella passa in silenzio figuriamoci quella “al singhiozzo” di Montebello Jonico.
Ormai sono anni che si va avanti così sulla base …

Attualità, Eventi, Featured, Headline, politica, Senza categoria »

[19 dic 2014 | Nessun Commento ]
BENIGNI BRAVO MA QUANTO COSTA?

Rai, Scilipoti  (FI):  Governo riferisca su compenso a Benigni    (ilVelino/AGV NEWS) Roma, 18 DIC – ‘Benigni e’ stato premiato dai telespettatori e non poteva essere altrimenti vista la sua bravura. Se, tuttavia, il compenso ad egli corrisposto fosse davvero di 4 milioni di euro, ci troveremmo dinanzi ad una cifra spropositata, un vero e proprio insulto agli italiani che faticano ad arrivare alla fine del mese. Il Governo riferisca in aula e faccia chiarezza comunicando a quanto ammonta il compenso effettivamente dato al comico toscano.’  Lo afferma Domenico Scilipoti …

ambiente, cultura, Eventi, eventi civili, Featured, Headline, Senza categoria, tradizioni folkloristiche »

[14 nov 2014 | 2 Commenti ]
FESTA DEL VINO A MONTEBELLO JONICO

A Montebello Jonico, nel cuore del centro storico, domani alle ore 17,30 precisamente il via La Croce, la sezione montebellese dell’Associazione Culturale dei Cumelca ha organizzato la festa del vino a cui tutti i cittadini sono invitati a partecipare.
Una iniziativa che mira a focalizzare il senso della condivisione, dello stare insieme e dell’essere grande famiglia che sperimenta il valore delle antiche tradizioni.
Così tra botti e vino, sarà degustata una “fagiolata” così come affermato dal presidente della sezione di Montebello Jonico, Giovanni Romeo, al fine come egli dice di “valorizzare la …

Attualità, cultura, Eventi, eventi civili, Featured, Headline, Riviste varie, Senza categoria, tradizione »

[8 set 2014 | Nessun Commento ]
IL PALIO DI MONTEBELLO JONICO IN ONDA SU CAPO SUD

Montebello Jonico,16 agosto 2014 – Il primo palio storico ” “Paliodi Montebello Jonico”, terra di Ludovico Abenavoli del Franco,cavaliere che vinse la disfida di Barletta”, organizzatodall’Associazione Culturale “Nicolaos Arghiropoulos”, hariscosso davvero un grande successo, richiamando nell’anticoborgo una vera ondata di visitatori, che hanno potuto rivivere ilfascino e l’atmosfera del sedicesimo secolo.
Una Manifestazione Storica di interesse Locale che ha centratoin pieno l’obiettivo della riscoperta delle figure storiche dell’AreaGrecanica, delle leggende locali e della favolistica popolaretramandata di padre in figlio, messa in pratica sul territorio grazieall’impegno e alle ricerche storiche del Prof. Vincenzo Malacrinòche ha saputo, grazie sopratutto all’attenta pianificazione edorganizzazione, catapultare idealmente il pubblico in unaambientazione storica, artistica e culturale che non ha mancatodi emozionare ed affascinare.
Tantissima gente al primo Palio Storico “ Città di MontebelloJonico” che ha coinvolto le varie contrade dell’antico comune:Montebello, Masella, Fossato, Embrisi, Trunca Sant’Elia-Caracciolino, Saline, rappresentate dai gonfaloni realizzatidall’artista Serena Zema, che, con i loro personaggi storicihanno contribuito alla qualità scenografica dell’evento. Unevento straordinario, unico nel suo genere, che ha visto lapresenza di circa settanta figuranti, tutti in abiti d’epoca e sotto ladirezione artistica di Giuseppe Emilio Bruzzese che hanno sfilatoin corteo lungo le vie principali del paese, rievocando la nobiltàMontebellese. I bellissimi costumi d’epoca sono stati forniti dalPresidente della Camera Regionale della Moda CalabriaGiuseppe Emilio Bruzzese e da Pina Costarelladell’associazione ”Polvere di Fata”.
Il palio è stato dedicato a Ludovico Abenavoli del Francocavaliere che nel 1503 vinse la diffida di Barletta ed in suo onoreerano presenti gli sbandieratori “Fieramosca” di Barletta, chelungo le vie hanno deliziato gli spettatori con le loro spettacolariesibizioni itineranti .
All’iniziativa era presente anche l’attore Giacomo Battaglia cheha interpretato il ruolo di Bernardino Abenavoli del Franco. Storiadi un amore contrastato quella di Antonia Alberti, marchesa diPentidattilo, e di Bernardino Abenavoli, barone di Montebello.
Un evento ed un successo che si è realizzato anche grazie ad un efficiente servizio d’ordine ( Carabinieri, Polizia di Stato,Polizia Municipale e Rangers) che ha saputo gestire conprofessionalità e competenza una vera ondata di gente giunta da ogni dove. Numerose e diverse le autorità e le personalitàpresenti : il capo di gabinetto della presidenza del ConsiglioRegionale della Calabria, Pasquale Crupi, il Consigliereregionale Imbalzano, il Consigliere provinciale Pier PaoloZavettieri, il maresciallo Condipodero, che per lungo tempo haprestato servizio presso il Comune di Montebello Jonico, ilmaresciallo Micale, attualmente in servizio presso il Comune diMontebello Jonico, il direttore dell’orchestra “Euterpe” di Catona, Giuseppe Maira e il professore Rosario La Seta, scultore.Importante e determinante per la realizzazione del Palio, ladisponibilità e il sostegno dell’arciprete di Montebello-Masella, don Giovanni Gattuso.
Il cerimoniale si è aperto con la lettura scenica della storia diMontebello Jonico interpretata da Giacomo Battaglia. Dopoquesto primo momento, il Palio è proseguito con il corteo in“abito d’epoca” per le vie del paese con giochi tradizionali fra irappresentanti di: Montebello Jonico, Embrisi, Fossato, Masella,Trunca Sant’Elia – Caracciolino, Saline. Grande esibizione degli“sbandieratori, chiarine, archibugeri, tamburini, giullari, fachiri,odalische e draghi del fuoco”.
Dopo la consegna del premio “Arghiropoulos – città diMontebello Jonico” al Dott. Pasquale Crupi Capo di Gabinettodel Consiglio Regionale della Calabria – Realizzato dall’artistaRosario La Seta, la serata si è conclusa in un contesto di musicamedievale definita nel dettaglio dall’orchestra “Euterpe” diCatona diretta da Giuseppe Maira.
Tanto divertimento, un insieme di forti emozioni per gli spettatorie l’APPLAUSO vibrante per gli organizzatori del primo palioStorico “ Città di Montebello Jonico” Un evento coinvolgente etravolgente che, per una sera, ha fatto rivivere, grazieall’interesse verso la storia del Prof. Vincenzo Malacrinò, lenostre origini storiche e culturali. I testi utilizzati per la narrazionestorica, sono, infatti, tutti redatti dal Prof. Malacrinò, il quale,dopo aver passato a setaccio diversi libri e testi, ha fatto moltoriferimento ai dati forniti dallo storico montebellese Prof. LuigiSclapari che, tra l’altro, ha redatto il proclama storico,affidato, per la lettura scenica, all’attore Giacomo Battaglia.
Grazie, Prof. Vincenzo per aver fatto a Montebello uno dei regalipiù belli : la storia, tra la gente. La magia della storia e la vogliadi emozionare e coinvolgere tutti, dai più piccoli ai meno giovani. Per la prima volta, il borgo si è trasformato e ha accolto duelli,battaglie, danze e musica d’epoca; emozionante e coinvolgenteritrovarsi per le vie e le piazze del centro storico e sentirsitrasportati in un’altra epoca lontana, rivivendo le gesta deicavalieri e la bellezza delle loro dame danzanti.
Insomma, una vera Festa costellata di un’infinità di suoni e coloriparticolari, unici ed inconfondibili. Un messaggio, quello lanciatodal Prof. Vincenzo Malacrinò: la voglia di emozionare con laforza della storia tra la gente attraverso il suono dei tamburi e ilcorteo in “abito d’epoca” per le …

Attualità, cultura, Eventi, Featured, Headline, Senza categoria »

[5 ago 2014 | Nessun Commento ]
SARAH MAESTRI A MONTEBELLO JONICO

Sarah Maestri giorno 10 agosto alle ore 12 sarà a Montebello Jonico, nella Chiesa Arcipretale dedicata alla Madonna della Presentazione per una testimonianza di fede che si terrà dopo la Santa Messa, delle ore 11, presieduta dall’Arciprete don Giovanni Gattuso.
Sarah Maestri dopo una adolescenza comune ha incontrato Dio e così ha cambiato vita incentrandola tutta sulla ricerca e riscoperta del senso vero dell’esistenza umana che non è successo ma bene che porta verso Dio.
Il tema della giornata sarà, infatti, “ecco la mia fede”, un titolo che porterà l’attrice a parlare …

ambiente, Eventi, eventi civili, Featured, Headline, riflessioni, Senza categoria »

[28 giu 2014 | 3 Commenti ]
NON SONO CANDIDATO A SINDACO E NON HO DEFINITO NESSUNA LISTA

In questi giorni e da un più di due mesi a questa parte si è sparsa la voce che io avrei già composto una lista per le prossime elezioni comunali e che sarei il candidato a Sindaco.
Chiarisco che queste voci sono infondate e che non ho mai contattato nessuno per realizzare una nuova compagine.
Ho sempre sostenuto e sostengo che il bene pubblico si conquista attraverso il rinnovamento, la passione e l’abnegazione poiché senza questi elementi difficilmente si potrà portare a termine un programma elettorale.
La politica, però, non si definisce soltanto …